Se cerchi le ricette di un cuoco di cibook, puoi usare il menù a tendina sotto la sezione “fornelli bollenti” per trovare tutti i suoi piatti!

Asparagi, le ricette di cibook


Asparagi | Le origini

L’asparago è un ortaggio con ottime caratteristiche depurative e diuretiche. La sua coltivazione è praticata sin dall’antichità, le prime tracce sono riconducibili all’antico Egitto per poi allargarsi alla Grecia e all’impero Romano.

Asparagi | Aree di coltivazione

Oggi gli asparagi sono coltivati nel sud Europa e i principali paesi produttori sono Italia, Spagna e Francia. In Italia le regioni più attive nella coltivazione dell’asparago sono: Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Campania, Puglia e Sardegna. In molte di queste regioni è possibile trovare peculiari tipologie di asparagi che le rendono varietà uniche per aspetto e sapore.

Asparagi | Varianti

L’asparago può essere coltivato o selvatico. L’asparago selvatico è di norma più sottile e saporito della sua controparte coltivata.

L’asparago coltivato può essere diviso in base alla sua colorazione: Asparago Verde (i più noti), Asparago Bianco (che deve la sua colorazione ad una mancata esposizione dei germogli alla luce usando il terreno a copertura), oppure Asparago Viola.

Tra questi ci sono due varianti di Asparagi IGP: L’asparago bianco di Cimadolmo in provincia di Treviso e l’asparago verde di Altedo in provincia di Bologna.

Altra eccellenza del nostro territorio è l’asparago violetto di Albenga in provincia di Savona che si fregia del presidio slow food.

Asparagi | Stagione e raccolta

L’asparago è raccolto in primavera dalla fine di marzo a maggio. Si possono trovare anche a giugno, ma di norma rischiano di essere meno teneri.

Asparagi | Pulizia e cottura

Per pulire gli asparagi occorre eliminare la parta bassa e dura del gambo e raschiare dolcemente con un coltello partendo dal basso fino ad arrivare all’inizio del germoglio. Dopo averli lavati sotto acqua corrente la cottura avviene normalmente facendoli bollire legati a mazzetti e con la punta rivolta verso l’alto. Ovviamente la cottura può variare a seconda della ricetta che andrete a cucinare.

Asparagi | Impiego in cucina e ricette

Gli asparagi in cucina hanno un impiego molto variegato, possono essere mangiati lessati e conditi con olio di oliva o entrare nelle ricette come ingrediente principale in crespelle, risotti, sformati, zuppe, vellutate o frittate.

Qui di seguito trovate le ricette che voi utenti avete condiviso su cibook.it:

RICETTE ASPARAGI:


Involtini di asparagi, prosciutto e fontina

Involtini di asparagi, prosciutto e fontina

Antipasti
Tag: , , ,
Bassa
Vai alla ricetta

 

 

 Piatto Unico
Tag:  Bassa
Vai alla ricetta

 

 

 

Tagliatelle agli asparagi

Tagliatelle agli asparagi

Pasta Primi Piatti
Tag: , , , ,
Bassa
Vai alla ricetta

 

 

Involtini di asparagi e prosciutto crudo

Involtini di asparagi e prosciutto crudo

Secondi Piatti Verdure
Tag: , , ,
Bassa
Vai alla ricetta

 

 

Asparagi alla tartara

Asparagi alla tartara

Antipasti
Tag: , , ,
Media
Vai alla ricetta

 

 

Asparagi alla parmigiana

contorni
Tag: ,
Bassa
Vai alla ricetta

 

 

Pasticcio con crema di asparagi

Pasta Primi Piatti
Tag: , , , ,
Media
Vai alla ricetta

 

 

 

 

 

Tagliatelle con asparagi e salmone affumicato

Tagliatelle con asparagi e salmone affumicato

 Pasta Primi Piatti
Tag: , Bassa
Vai alla ricetta

 

 

Risotto zafferano e asparagi
Quiche di asparagi

Quiche di asparagi

 Torte Salate
Tag:  Media
Vai alla ricetta

 

Frittata di asparagi
Lasagne agli asparagi

Commenti

Commenti Da Facebook


Ancora nessun commento direttamente sul sito .

Non è possibile inserire i commenti.

Le categorie delle ricette