Bugie di Carnevale

La ricetta è stata inserita da LIVIA

Dosi per 6 persone

Ingredienti della ricetta:

500 g di farina (tipo 00)
50 g di burro
2 uova
2 cucchiai di zucchero semolato
1 bicchierino di grappa
1 limone
1 pizzico di sale
Olio di arachidi abbondante q.b.
Zucchero a velo q.b.

Preparazione:

1 ora

Cottura:

1 minuto

Difficoltà:

Media
  • Ricettario

    FavoriteLoadingAggiungi al ricettario

  • Stampa
  • E-Mail
  • RSS

Preparazione della ricetta

Setacciate la farina sulla spianatoia a montagnola, fate un buco al centro e mettete lo zucchero, le uova che avrete sbattuto leggermente in una ciotola con la forchetta, il burro fatto a pezzetti, la buccia del limone e un bicchierino di grappa. Impastate tutto energicamente almeno per una ventina di minuti, fino ad ottenere un impasto compatto ed elastico. Avvolgete la pasta con della pellicola e fate riposare per una mezz’ora.
Stendete la pasta in sfoglie (utilizzando la macchina per la pasta) piuttosto sottili e con la rotella dentata tagliate pezzi non regolari (possono essere rettangolari, triangolari o a nastro).
Scaldate l’olio dentro ad una pentola dai bordi alti (quando immergendo un pezzetto di pasta la vedete riemergere subito vuol dire che l’olio è alla giusta temperatura) e fate friggere pochi pezzi per volta. Le bugie si gonfieranno immediatamente ed appena saranno appena dorate, scolatele con la paletta per fritti e mettetele a “scolare” dentro un contenitore ricoperto di carta per fritti. Friggete man mano tutte le bugie e quando saranno fredde cospargetele di zucchero a velo vanigliato e gustatevele.

Occasione:

Carnevale

Autore

Guru

Commenti alla ricetta

Commenti Da Facebook


Ancora nessun commento direttamente sul sito .

Non è possibile inserire i commenti.

Note
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Le categorie delle ricette