Cortecce cozze e patate con pistacchi

La ricetta è stata inserita da Pasticci in Famiglia

Dosi per 4 persone

Ingredienti della ricetta:

400 g. pasta formato cortecce
1 kg cozze
1 limone non trattato
2 patate medie
1 dozzina di pomodori secchi sott’olio
1/2 bicchiere di vino bianco
20 g. pistacchi sgusciati
1 mazzetto di prezzemolo
2 spicchi di aglio
Olio extra vergine d'oliva
Sale e pepe

Preparazione:

30 minuti

Cottura:

7 minuti

Difficoltà:

Bassa
  • Ricettario

    FavoriteLoadingAggiungi al ricettario

  • Stampa
  • E-Mail
  • RSS

Preparazione della ricetta

Pulire le cozze e trasferirle in una casseruola ampia e dai bordi bassi insieme ad 1 spicchio di aglio spellato schiacciato, i gambi del prezzemolo, la buccia di ½ limone, il vino, 2 cucchiai di olio evo ed il pepe …continua a leggere la ricetta del food-blogger

Vino consigliato:

Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, Vino Spumante di Qualità del TipoAromatico – Brut della Carpenè Malvolti.

Stagione:

Primavera Estate

Autore

Cuoco

Biografia:
Amante del Cake design e della buona cucina tradizionale, vivo in Provincia di Salerno e sono appassionata di cucina sin da piccola. Ho avuto la fortuna di avere una famiglia alle spalle, dalle mie nonne a mia madre che mi hanno avvicinato a quest’arte, prima col gioco, poi con richieste di collaborazione nella preparazione dei dolci e della pasta fresca fatta in casa; fin quando, ricevute le giuste raccomandazioni e i loro piccoli trucchi culinari, ho cominciato a reinterpretare le loro vecchie ricette ed a cimentarmi in fantasie culinarie. Mi rilassa cucinare ripensando a quando ero io a consumare il cibo che oggi preparo e mi risuonano alla mente le famose parole “non toccare, scotta” “ti puoi tagliare”, ecc., parole che oggi io ripeto familiarmente ai miei due cuochini pasticcioni. Seguo trasmissioni televisive, riviste e siti sull'argomento, cercando di assorbire quanto più possibile competenza in materia. Mi piace sperimentare e reinventare dietro i miei fornelli in compagnia della mia famiglia, ma quando mi dedico alle mie torte decorate, il silenzio e la concentrazione regnano nella mia cucina incondizionatamente.Il mio blog è nato perchè amici e parenti mi hanno invogliata a trasmettere a tutti, almeno visivamente, le delizie che il loro palato ha già approvato. “Chi fa per sè fa per tre” è il mio motto. Sono abituata, in tutte le feste di famiglia, a preparare tutto con le mie mani , dai bouffet alle torte e c’è chi accetta i miei inviti per la curiosità di scoprire quale sarà la regina della tavola, l’ultima sugar cake da me preparata.

Vedi tutte le ricette dell'autore

Commenti alla ricetta

Commenti Da Facebook


Ancora nessun commento direttamente sul sito .

Non è possibile inserire i commenti.

Note
_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Le categorie delle ricette